Contea di Soliera

Forum esterno legato al gioco online Regni Rinascimentali
 
IndicePortaleRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ello

avatar

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 22.10.12

MessaggioTitolo: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Lun Ott 22, 2012 8:12 pm

Monsignor Ello arrivò dopo un viaggio estenuante in quelle terre lontane, dove doveva sorgere la Cappella San Sifaele
Arrivato davanti all'imponente cancello si rivolse ad una guardia dicendo:


Salute a voi, sono Monsignor Ello Ispettore alle Cappelle e sono venuto fin qui per incontrare la Contessa e il cappellano della Cappella
Torna in alto Andare in basso
Ambrogio
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Lun Ott 22, 2012 9:57 pm

Il maggiordomo fu avvisato dalle guardie dell'arrivo, e si recò all'ingresso per accoglierlo.
Giunto lì, notò un uomo vestito con i paramenti sacerdotali.


Buongiorno Eccellenza e benvenuto nella Contea di Soliera - disse con un inchino.
Sono Ambrogio, il fido servo della tenutaria di Soliera, la Contessa Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo Vasa.

Sono dolente nell'informarvi, Eccellenza, che la mia Padrona non è al momento presente a Soliera, essendo ella l'attuale Reggente e Regina Consorte del Regno delle Due Sicilie, la sua presenza è quindi necessaria presso il Palazzo Reale di Napoli.

In Sua assenza, io mi occupo della gestione del Castello e delle terre, mentre i Vassalli dei borghi limitrofi, spero quindi che non vi spiaccia dover interloquire con la mia persona.
Torna in alto Andare in basso
Ello

avatar

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 22.10.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Lun Ott 22, 2012 10:31 pm

Monsignor Ello fu accolto da un maggiordomo, venne informato che la Contessa non era disponibile a riceverlo. Rispose dicendo:

Non c'è problema, se siete al corrente delle informazioni che mi servono riguardo la Cappella sarò contento di conversare con voi. Molto bene come prima cosa vorrei vedere il registro dei Sacramenti della Cappella
Torna in alto Andare in basso
Ambrogio
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Mar Ott 23, 2012 2:17 pm

Ambrogio rimase a pensare per alcuni minuti.

Il Registro attualmente è vuoto, finora non ci sono stati sacramenti nella Cappella di San Silfaele. Nonostante la volontà della mia Padrona, non ci sono stati momenti adatti per poterla sfruttare.

Se volete e lo desiderate, posso accompagnarvi a fare un sopralluogo nella Cappella stessa.
Torna in alto Andare in basso
Ello

avatar

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 22.10.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Mar Ott 23, 2012 2:43 pm

Monsignor Ello rispose in fretta:

Certo, accompagnatemi. Dovrete ugualmente aprire un registro dei sacramenti visibile al pubblico nella Cappella, all'interno ci scriverete che nessun sacramento è stato celebrato
Torna in alto Andare in basso
Ambrogio
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   Gio Ott 25, 2012 4:07 pm

Il servo si inchinò.

Farò pervenire l'informazione alla mia Padrona, e si attiverà quanto prima affinchè questo registro sia pubblicato.

Prego, la Cappella è da questa parte.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone   

Torna in alto Andare in basso
 
Arrivo dell'Ispettore alle Cappelle Italofone
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» sul limite per la delega dell'operatività alle associazioni di categoria
» CFU per insegnamento
» Sentenza della Corte Costituzionale n.127 dell'8 aprile 2010 (centri di raccolta)
» cerco appunti di ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECO E ROMANA e di ARCHEOLOGIA CRISTIANA
» 12 crediti a scelta dell studente...ma come funzionano????

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Contea di Soliera :: Salone d'Accoglienza-
Vai verso: